A fresella, un piatto povero che arricchisce le papille gustative

Fresella

A fresella è un piatto povero, nel senso che costa poco, ma che indubbiamente arricchirà di sapore i vostri palati.

Infatti la fresella napoletana, così definita da me perchè a farmela conoscere è stata la famiglia di mio marito che è napoletano, altro non è che una fetta di pane ripassata in forno e fatta biscottare,  ma che  basta ravvivare immergendola in un po’ d’acqua, ed ecco che, dopo anche molto tempo, quel pane lo si ritrova, pronto all’uso e saporito più che mai.

Nel passaggio tra il parlato dialettico napoletano e l’italiano il termine si è un pò perso, infatti nei dizionari italiani il termine non compare affatto, se non in quelli specifici di gastronomia.

Dove alla voce “frisella o frisedda” troviamo: “Pane biscottato a forma di ciambella, tipico della Puglia e della Campania. E’ prodotto con farina bianca o integrale, acqua e lievito di birra.

Dopo una prima cottura il pane tagliato a fette viene rimesso in forno a biscottare. Prima di essere consumata la fresella va  ammorbidita in acqua fredda….”

La fresella è sempre bene tenerla in casa, infatti come gallette, grissini ecc. è un ottimo sostituto in mancanza del pane fresco.

Però è nella sua preparazione tradizionale, o quella che per me lo è, che da il meglio di sè, e cioè con pomodorini freschi tagliati a pezzettini,  conditi con un filo d’olio evo, un pizzico di sale e qualche foglia di basilico.

Ne ho assaggiate altre varianti, ad esempio con aggiunta di tonno, formaggio o alici che le donano sapori più forti, ma a mio avviso è nella sua semplice “povertà” che esplode di sapore.

 

Ingredienti:

Ingredienti

 

Freselle 4

Pomodori freschi del mio orto 8/10

Olio evo, sale e basilico q.b.

 

Preparazione della fresella:

La preparazione è semplicissima,prendete 8/10 pomodorini, io ho usato quelli del mio orticello, e tagliateli a pezzettini

Fresella

conditeli poi con sale, olio evo e basilico, prendete poi la fresella ed immergetela per qualche secondo in acqua fredda finchè il pane non sarà rinvenuto

Fresella

adagiatela su di un piatto, o su un vassoio e cospargetela di pomodorini, aggiungendo anche un pò del loro succo.

Fresella

Abbellite un pò il piatto e servitela, vi assicuro risulterà semplice e deliziosa

Fresella

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *