Fusilli alla crema di zucchine con speck croccante

Fusilli alla crema di zucchine

Questa sera ero alle prese con un primo da preparare per i miei cucciolotti, sarò ripetitiva ma le verdure sono sempre difficili da far apprezzare, quindi via con la fantasia proviamo ad inventarci un nuovo sughetto, i fusilli alla crema di zucchine con speck croccante, partono da una base di zucchine frullate , unite al formaggio spalmabile e zafferano che le dona un tono speziato, lo speck croccante poi con il suo gusto forte, crea la giusta cotrapposizione alla delicatezza della crema di zucchine. I bambini hanno apprezzato e chiesto il bis…. quindi via conla preparazione.

Ingredienti per 4 persone:

500g di fusilli di gragnano

3 fette di speck

2 cucchiai di formaggio spalmabile

1 zucchina

1 bustina di zafferano

formaggio grattugiato q.b.

olio evo q.b.

sale q.b.

Fusilli alla crema di zucchine

Preparazione dei Fusilli alla crema di zucchine con speck croccante:

Prendete la zucchina e la tagliate a dadini, in una padella mettete un filo d’olio e fate saltare le zucchine fino a rosolarle, in un’altra padella mettete le fette di speck e le fate andare fino a farle diventare croccanti. A questo punto potete mettere su l’acqua dove farete cuocere i fusilli, intanto in un minipimer mettete le zucchine che avete saltato in padella, avendo cura di conservarne qualcuna per la decorazione del piatto, le frullate riducendole ad una crema, in una ciotolina mettete lo spalmabile e lo zafferano e li mescolate bene. Intanto l’acqua sarà giunta a bollore, buttate la pasta ed unite in una padella un mestolo di acqua di cottura, la crema di zucchine, lo spalmabile con lo zafferano e mecolate, quando la pasta sara cotta scolatela e fatela saltare in padella con il sughetto creato ed il formaggio grattugiato, impiattate aggiungendo le zucchine e lo speck ed il gioco è fatto.

Nel video la procedura della preparazione dei Fusilli alla crema di zucchine con speck croccante.

Servite…..

Fusilli alla crema di zucchine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *