Risotto ai fiori di rosmarino

Buongiorno a tutti, oggi vi propongo un risotto estremamente delicato con i profumi del fiore di rosmarino, l’ispirazione me l’ha data la pianta di rosmarino in giardino,  è in fiore ed i suoi fiori sono davvero stupendi e dal colore particolare. Da qui il ricordo che mia nonna mi preparava il Risotto ai fiori di rosmarino, mangiarlo era un piacere, il piatto restava sempre vuoto…. quindi perchè non provare a prepararlo per i miei bambini e a mio marito che è un amante dei risotti?????

L’ispirazione appunto arriva da qui:

Risotto ai fiori di rosmarino

 

Ingredienti per 4:

300 gr. di riso S. Andrea (Rsieria Zaccaria Riso della Baraggia DOP),

100 gr di fiori di rosmarino,

60 gr. di parmigiano grattugiato, (4 Crostini di parmigiano)

20 gr. di burro,

1,5 litri circa di brodo vegetale con dentro un ramoscello di rosmarino,

1 cipolla,

1 calice di vino,

olio extravergine d’oliva,

sale qb

Risotto ai fiori di rosmarino

Preparazione del Risotto ai fiori di rosmarino:

Prendete una carota, una cipolla, del sedano e un ramoscello di rosmarino e li inserite in circa un litro e mezza di acqua, aggiustate di sale e portate ad ebollizzione il brodo vegetale che ci servirà per la cottura del Risotto ai fiori di rosmarino.

In una padella, formate 4 cerchi di parmigiano e mettete sulla fiamma, lasciare sciogliere il formaggio e fate indurire formando dei crostini di parmigiano.

In una padella wok  mettete un filo d’olio extravergine di oliva, e la cipolla tritata la fate appena appena imbiondire, aggiungete il riso e tostatelo per un paio di minuti, quindi sfumate con il vino bianco a fiamma alta, fate asciugare ed aggiungete brodo sino a coprire completamente i chicchi di riso.
Aggiungete gli aghi del rosmarino e mettere i fiori a bagno in una ciotolina di acqua  fredda, in modo che si lavino per bene, poi scolateli e fateli asciugare su uno straccio da cucina senza strofinarli, aggiungiamo i fiori di rosmarino e man mano che il brodo si asciuga aggiungetene ancora fino a portate a cottura il riso; a cottura quasi ultimata mantecate con una noce di burro e parmigiano (Burro davvero poco, l’amido del riso s.Andrea renderà già di suo il risotto molto cremoso).
Nel video i passaggi della preparazione.
Impiattate il risotto decorandolo con le crostine di parmigiano e fiori di rosmarino.
Risotto ai fiori di rosmarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *